il network

Lunedì 22 Aprile 2019

Altre notizie da questa sezione


Crema. In via Verdi sorgeranno la nuova sede dell'Asl, negozi, parcheggi, aree verdi e spazi per le associazioni

Stalloni, il Comune firma
il piano di riqualificazione

L'amministrazione sarà martedì a Milano per sottoscrivere l'accordo di programma con Regione e Asl

Stalloni, il Comune firma
il piano di riqualificazione

L'ingresso degli Stalloni

Da area decadente e dimenticata a nuovo cuore pulsante della città, pregevole contenitore di servizi, negozi e verde pubblico. Dopo anni di tentativi andati a vuoto, la trasformazione degli Stalloni è finalmente servita. Martedì l'amministrazione comunale sarà a Milano per definire nero su bianco i termini della riqualificazione del complesso di via Verdi. Nella sede della Regione, che dell'area è proprietaria, il Comune darà il via libera formale al progetto di trasformazione, il quale dovrà comunque poi passare dall'aula del consiglio. Al summit prenderà parte anche l'Asl di Cremona, che tra i chiostri degli Stalloni costruirà la nuova sede del distretto di Crema, radunando in un unico luogo i cinque sportelli di cui dispone oggi in città. A lavori finiti, il Comune si troverà con un'area completamente rinnovata in pieno centro storico, all'interno della quale gestirà direttamente locali da destinare al settore sociale, aree verdi e percorsi ciclopedonali. Sorgeranno anche negozi di vicinato, che saranno affidati tramite asta, e parcheggi, in parte al servizio dell'Asl e in parte disponibili a tutti.

15 Dicembre 2013