il network

Lunedì 20 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:


PANDINO

Inseguimento a 200 all'ora, in fuga un'Audi TT rubata

Carabinieri impegnati sino a gessate, poi i malviventi sono riusciti a scappare

PANDINO - Un inseguimento tra il borgo e il territorio milanese, lanciati a 200 chilometri orari per cercare di intercettare una potente Audi coupè TT nera, risultata rubata ad un imprenditore di Sassuolo. Protagonisti i carabinieri del radiomobile di Crema. Giovedì sera, durante la vigilanza per prevenire i furti sul territorio, avevano cercato di fermare ad un posto di controllo la sportiva tedesca con a bordo due uomini, forse balcanici. L'uomo alla guida non si è fermato all'alt, ha fatto inversione ed è tornato indietro verso Rivolta d'Adda. Partiti all'inseguimento i militari hanno perso la scia dell'Audi a Gessate. Secondo quanto ricostruito dal comando di Crema, i due a bordo della TT potrebbero essere gli autori di un furto in villa a Sassuolo, avvenuto lo scorso settembre, con un bottino di orologi, bracciali, anelli ed altri gioielli. Nella stessa occasione avevano rubato l'Audi parcheggiata in garage, dopo aver trovato le chiavi dell'auto nella mansarda della villa dell'imprenditore.

11 Gennaio 2014