il network

Sabato 20 Aprile 2019

Altre notizie da questa sezione


SERGNANO

Ucciso uno dei conigli del presepe

Un ignoto ha colpito l'animale che si trova nella gabbia di fronte al sagrato. Sdegno in paese per il gesto

Il presepe di Sergnano

SERGNANO - Nella notte tra domenica e lunedì qualcuno ha ucciso uno dei coniglietti che si trovano nel presepe di fronte al sagrato. Il gesto è particolarmente atroce perché commesso volontariamente con un oggetto appuntito che ha trapassato l’animale. Un gesto che è stato commentato con sdegno dai sergnanesi, particolarmente legati al presepe con gli animali che ormai è una tradizione per la parrocchia.

Il presepe di Sergnano viene allestito ogni anno davanti alla chiesa parrocchiale e circondato da animali che arrivano dalle cascine del comune, nel recinto si trovano infatti maiali, oche, galline, pecore e anche conigli. Nel periodo delle feste è punto di ritrovo per molti bambini che assistono incantati dall’improvvisato zoo dove gli animali non sembrano spaventati dai passanti e dai visitatori. Ma anche in passato sono stati segnalati alcuni episodi di teppismo nei confronti degli ospiti del presepe. Nessuno però era mai arrivato a compiere un gesto tanto atroce come l’uccisione di uno dei conigli.

13 Gennaio 2014