il network

Sabato 16 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. Il capogruppo aveva iniziato la sua campagna la scorsa primavera

Sì al registro unioni civili
Sel esulta e punge le minoranze

Via libera in consiglio all'adozione dell'elenco comunale per le coppie di fatto, Coti Zelati ringrazia il sindaco e attacca chi ha votato contro

Sì al registro unioni civili
Sel esulta e punge le minoranze
Soddisfazione per il via libera alla mozione, dispiacere per gli attacchi dell'opposizione. Emergono emozioni contrapposte dal comunicato con cui Emanuele Coti Zelati, capogruppo di Sel, commenta la decisione del consiglio comunale di istituire in città il registro delle unioni civili. “E’ stata una piccola vittoria innanzitutto per il percorso che si è aperto – commenta Coti Zelati - e che ha posto la nostra città nell’ancora troppo piccolo numero di quei comuni che cercano e trovano sistemi di legittimazione dei diritti civili”. Poi l'attacco: “Resta l’amarezza per alcuni interventi di vari consiglieri di minoranza che hanno trasmesso uno scarso senso di riconoscimento del valore di quei numerosi concittadini, etero ed omosessuali, che avanzano giuste istanze di riconoscimento pubblico: é d’altra parte anche in questo senso che si segna la differenza tra la nostra politica per la gente e quella loro sulle spalle delle persone”.

14 Gennaio 2014