il network

Sabato 23 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Tenta di colpire un agente col cacciavite
Arrestato marocchino di 44 anni

L'uomo si era rifiutato di pagare in un bar di viale Repubblica Ha aggredito il poliziotto che lo aveva fermato

Tenta di colpire un agente col cacciavite
Arrestato marocchino di 44 anni
Ha cercato di colpire un agente della polizia di Stato con un cacciavite, dopo essere stato fermato nei pressi di viale Repubblica. A. B., marocchino 44enne in regola con il permesso di soggiorno, è stato arrestato ieri sera con l'accusa di violenza e minaccia a pubblico ufficiale. Gli agenti erano intervenuti poco prima in un esercizio pubblico di viale Repubblica dove era stata segnalata la presenza del marocchino che disturbava la clientela e si rifiutava di pagare la merce acquistata. L’'uomo è stato rintracciato poco dopo in una strada adiacente. Mentre i poliziotti procedevano alla sua identificazione, il marocchino ha estratto un cacciavite dalla cintura ed ha tentato di colpire alla schiena uno degli agenti. E' stato fermato dal capo pattuglia, che è riuscito a disarmarlo e ad immobilizzarlo, rimanendo poi contuso a seguito della colluttazione.

29 Gennaio 2014