il network

Sabato 23 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. Progetto voluto dal Comune dopo la dismissione della stazione da parte di Rfi

Stazione, ecco le telecamere
Al via la videosorveglianza

Sotto controllo l'edificio, la zona binari e il piazzale: le immagini arriveranno direttamente al comando della polizia locale

Stazione di Crema

La stazione ferroviaria di Crema

Videosorveglianza in stazione, ci siamo. Sono state installate e sono ormai pronte al collaudo le telecamere che terranno sotto osservazione il piazzale, l'edificio e la zona dei binari della ferrovia. Il sistema di sorveglianza, che il Comune ha progettato in collaborazione con Consorzio.IT e Rete Ferroviaria Italiana, sarà collegato direttamente con il comando della polizia locale. "Il sistema, già in funzione, unisce al valore della deterrenza quello di strumento di effettivo controllo - spiega l'assessore Giorgio Schiavini -, concretizzando quel concetto di sicurezza integrata che costituisce una risorsa fondamentale nell’azione di tutela sul territorio". Soddisfatto anche il sindaco: “Abbiamo raggiunto con RFI - spiega Stefania Bonaldi - un accordo di comodato d’uso al Comune dei locali soprastanti la stazione, che ora sono in fase di adeguamento strutturale e che destineremo a sede di attività di diverse associazioni. Valuteremo anche la disponibilità dell'associazione dei carabinieri in pensione, con i quali è in corso di ultimazione la stipula di una convenzione”.

31 Gennaio 2014