il network

Martedì 21 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:


CREMASCO

A Castel Gabbiano le case più grandi, a Casale si sta stretti

L'Istat ha reso noti i dati sullo spazio medio a disposizione in ogni paese. Nel Cremasco case più piccole rispetto alla media provinciale

A Castel Gabbiano si trovano le abitazioni più grandi del Cremasco

Nelle  case cremasche si sta un po’ più stretti rispetto al resto della provincia. Lo spazio medio in abitazione a disposizione di ogni residente è inferiore rispetto a quello provinciale in 40 dei 43 comuni del territorio. In testa alla classifica per metri quadri di abitazione a disposizione di ogni residente c’è il piccolo comune a quota 46,54 seguito da Casaletto Ceredano (45,52) e Torlino Vimercati (44,83). E qui finiscono i dati superiori alla media provinciale che è di 44,69 metri quadri per abitante. Un gradino sotto c’è Crema con 43,75 metri quadri, si trovano poi Salvirola (43,39), Ripalta Guerina (43,14) e Camisano (43,08). In fondo alla classifica si trova Casale Vidolasco con 36,53 preceduto da Casaletto di Sopra (37,62), Quintano (37,93), Spino d’Adda (38,01), Casaletto Vaprio (38,25) e Offanengo (38,37).In Lombardia ogni residente può contare su 41,03 metri quadri mentre nel Nordovest lo spazio è di 41,79.

25 Febbraio 2014