il network

Lunedì 20 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:


CREMA

Niente motori dentro le mura
Domani la giornata ecologica

Stop al traffico dalle 8 alle 19 in centro storico, accesso consentito ai soli residenti, navette gratuite del Miobus

Gli scarichi delle auto sono tra i responsabili dell'inquinamento atmosferico
Motori spenti, domani in centro storico, per la giornata ecologica indetta dal Comune. Il blocco del traffico avrà inizio alle 8 e proseguirà fino alle 19, lasciando lo smog delle automobili al di fuori del perimetro delle mura venete. Il divieto varrà per tutte le vetture, qualsiasi sia il tipo di alimentazione. Solo i residenti avranno la possibilità di superare gli sbarramenti. A loro l’assessore alla Sostenibilità Giorgio Schiavini ha raccomandato «la massima sensibilità, riducendo al minimo l’utilizzo dei mezzi visto lo spirito della giornata». Il centro storico, dove peraltro domani si terrà la terza sfilata del Carnevale cremasco, sarà sbarrato in undici punti. Le transenne verranno sistemate in viale Repubblica all’altezza di via Adua, in via Mercato agli incroci con le vie Bandiera, Gramsci, Quartierone e Monte di Pietà (qui il check point della polizia locale con la possibilità di accesso per gli autorizzati), in via Stazione all’altezza di via Santa Chiara, in piazzale Rimembranze, in via Diaz all’altezza di via Pesadori, alla rotatoria del Pergoletto in direzione sia di via Kennedy che di via Crispi. In occasione della giornata ecologica il Comune ha previsto un servizio speciale e gratuito di trasporto pubblico, con alcuni pulmini del Miobus che si trasformeranno in navette e circoleranno lungo il percorso delle mura dalle 10 alle 12 e dalle 13.30 alle 18.30. Le fermate delle navette saranno istituite in via Mercato (davanti alle Galmozzi), in via Caponetto (alla multisala Portanova), alla stazione ferroviaria, al parco di via IV Novembre, in piazzale Croce Rossa, in via Libero Comune davanti all’Itis e in viale De Gasperi davanti a Longoni. Verrà comunque garantito il tradizionale servizio a chiamata del Miobus, che sarà attivo dalle 8.30 alle 18.30.

01 Marzo 2014