il network

Sabato 23 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Arnesi da scasso nello zaino, denunciato 43enne cremasco

Fermato da un agente di polizia e da un carabiniere in borghese nei pressi del tennis club

Un posto di blocco della polizia stradale
Un 43enne che vive nel Cremasco è stato denunciato dalla polizia per possesso di attrezzi da scasso e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Era stato fermato nella notte fra sabato e ieri verso le 2, da un agente della della stradale che lo aveva notato aggirarsi in modo sospestto vicino al tennis club con uno zainetto apparentemente colmo di materiale. Il poliziotto non era in servizio, ma è comunque intervenuto insieme ad un carabiniere anch'egli in borghese. Sul posto è poi arrivata una pattuglia della polizia di Stato. Una volta perquisito lo zaino dell'uomo gli agenti hanno recuperato diversi attrezzi da scassinatore: tronchesi, piedi di porco, taglia vetro e scalpelli. L'uomo non aveva con sé della refurtiva.

10 Marzo 2014