il network

Martedì 26 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMASCO

Un anno da parlamentare, i numeri dei cremaschi

Cinzia Fontana sempre presente, Franco Bordo e Danilo Toninelli, attivi alla Camera e spesso d'accordo

Una seduta della Camera dei Deputati a Montecitorio

E’ passato un anno dall’insediamento della legislatura e dopo 3.782 votazioni si può fare un primo bilancio del lavoro dei tre parlamentari cremaschi: gli esordienti Danilo Toninelli (Movimento 5 stelle) e Franco Bordo (Sinistra ecologia libertà) e la più esperta Cinzia Fontana (Partito democratico). Quest’ultima era balzata agli onori delle cronache qualche settimana fa per essere stata tra le poche ad aver partecipato a tutte le votazioni che si sono tenute a Montecitorio, un percorso netto che è stato confermato fino a oggi, per lei nessuna assenza su 3.782 appelli. Toninelli ha partecipato all’80% dei voti (3.027) mente Bordo si è fermato al 78,6% (2.973). E proprio analizzando le votazioni di questi ultimi due si nota, non senza un po’ di sorpresa, che sono i due più affini al momento di esprimere un parere, infatti hanno espresso lo stesso voto nel 56% delle votazioni.

I tre hanno in comune la grande disciplina di partito, Fontana ha votato diversamente dagli ordini di scuderia 2 volte, Toninelli 4 (0,13%delle votazioni). Bordo si è dissociato 51 volte, numero che però rappresenta solo l’1,72% delle votazioni.

Tante le presenze per Fontana ma anche gli altri due parlamentari sono stati attivi nei lavori della Camera. Toninelli è stato primo firmatario di 85 emendamenti, 33 da primo firmatario per Bordo e 11 per Fontana. Sono 5 i disegni di legge che hanno visto come primo firmatario Bordo, 3 quelli di Toninelli.

24 Marzo 2014