il network

Martedì 21 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:


IZANO

Prende multe al Sud, ma lui non c'è mai stato

Targa clonata e disavventura per un 47enne. Si rivolge alla Polstrada che scoprono la truffa

La Polstrada

IZANO - Clonano la targa del suo Suv, commettono diverse infrazioni nel Sud Italia - spesso per eccesso di velocità - e le multe arrivano a un 47enne di Izano. L'uomo si è visto recapitare diverse multe, per un totale di circa 3mila euro, presso la sua abitazione e ha pensato di chiedere aiuto alla Polstrada di Crema. Gli agenti hanno indagato e hanno scoperto che la targa del Suv del 47enne di Izano era stata clonata e applicata a un altro Suv che circolava nel Sud Italia. L'izanese, tra l'altro, non è mai stato in quelle zone del meridione e, conclusione a lieto fine, non dovrà pagare le multe che gli sono state contestate.

Approfondimento sul giornale di domenica 6 aprile 2014.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

05 Aprile 2014