il network

Domenica 19 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:


CREMA

Bilancio, niente milione a Roma: verso l'aumento delle tasse

E' la cifra che lo Stato avrebbe dovuto rendere perché l'incasso Imu del 2013 è stato inferiore a quello ipotizzato

Piazza Duomo

CREMA - Da Roma nessuna notizia. Silenzio letto negativamente da chi deve predisporre il bilancio di previsione 2014. Verosimilmente il milione di euro che lo Stato doveva tornare al Comune di Crema (l’incasso dell’Imu 2013 non è stato quello ipotizzato, ma inferiore) non arriverà: la scadenza era fine marzo, primi di aprile. Questo significa che il ‘buco’ si attesta sui due milioni e mezzo di euro, con conseguente aumento dell’imposizione fiscale sui cittadini per riuscire a pareggiare.

Leggi di più sul giornale in edicola gioved' 10 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

10 Aprile 2014