il network

Martedì 19 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


SPINO D'ADDA

L'Ape Ronda Ecologica in azione per 'aspirare' le deiezioni canine

I volontari presidieranno i parchi comunali invitando i cittadini a raccogliere i ‘ricordini’ dei propri animali, mentre ripuliranno direttamente le vie di passaggio e i marciapiedi

L'Ape Ronda Ecologica in azione per 'aspirare' le deiezioni canine

La presentazione dell'Ape Ronda a Spino d'Adda

SPINO D'ADDA - Nuova crociata sull’Ape Ronda, la ‘tre ruote’ in servizio per la raccolta dell’immondizia. Ma questa volta la caccia ai rifiuti viene estesa alle deiezioni canine che proliferano in maniera selvaggia a Spino. Armati di aspiratore automatico i volontari presidieranno i parchi comunali invitando i cittadini a raccogliere i ‘ricordini’ dei propri animali, mentre ripuliranno direttamente le vie di passaggio e i marciapiedi.

La presentazione del progetto lanciato dall’associazione La Solidarietà, in collaborazione con l’ufficio ecologia in Cascina Carlotta, è stato presentato giovedì 17 aprile. In azione da lunedì due volontari - Elizabeth Osaghae e Giacomo Brusa – che hanno iniziato la campagna dal centro commerciale di viale Vittoria per risalire sulla Paullese fino alla ciclabile per il cimitero, passando quindi in piazza XXV Aprile, piazza Casati, via Roma, Castello, Neruda e Di Vittorio. Mattina e pomeriggio all’opera, il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì secondo un programma che verrà stabilito di volta in volta e che coprirà comunque tutto il territorio. Per un servizio, al momento sperimentale, che proseguirà per tutta l’estate grazie alla generosità degli sponsor.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

17 Aprile 2014