il network

Sabato 16 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Un 16enne rapina un coetaneo, ora è nei guai

Dopo le minacce, ruba 40 euro

La sede del commissariato di Crema

CREMA – Minaccia un coetaneo, gli ruba 40 euro, ma finisce nei guai. Due settimane fa, all'uscita da una scuola, un 17enne è stato avvicinato da un coetaneo che, con un pretesto, lo ha portato in disparte e gli ha intimato di consegnargli 5 euro.

La vittima ha rifiutato e l'altro ragazzo l'ha aggredito, strattonandolo per la maglietta e frugandogli nelle tasche. Gli ha preso il cellulare e l'ha utilizzato come strumento di ricatto. L'aggressore voleva dei soldi, così la vittima ha tirato fuori il portafogli, ma in quel momento l'altro ragazzo glielo ha strappato di mano, ha preso 40 euro e si è allontanato con calma. La polizia, dopo aver sentito i numerosi testimoni, ha identificato l'aggressore. Si tratta di un 16enne che è stato denunciato a piede libero per rapina.

Approfondimento sul giornale di venerdì 25 aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

24 Aprile 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/04/26 - 07:07

    A cosa serve una denuncia a piece libero? Botte fino a quando non capisce che certe cose non si fanno e multa salatissima ai genitori.

    Rispondi