il network

Sabato 23 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMASCO

Cantiere, a 50 all'ora sulla Paullese e senza sorpassare

Limitazione in vigore fino all'estate per permettere l'avanzamento dei lavori del secondo lotto del raddoppio

Cantiere, a 50 all'ora sulla Paullese e senza sorpassare

L'ingresso di Spino d'Adda

DOVERA - Sulla Paullese a 50 chilometri orari e senza poter sorpassare. Questa serie di limitazioni rimarrà in vigore almeno sino alla fine dell’estate, per consentire l’avanzamento dei lavori del secondo lotto del raddoppio. La Provincia ha infatti istituito il limite di velocità e il divieto di sorpasso nei quattro chilometri che separano il cavalcavia di Dovera dall’abitato di Spino.

Queste limitazioni riguardano anche il tratto della provinciale uno, che collega l’abitato di Spino d’Adda con Boffalora d’Adda. Sono state previste in prossimità del cimitero del comune spinese. Si tratta di circa 800 metri di strada dove sovente transitano i mezzi che lavorano sul cantiere del raddoppio e dove sono presenti diversi accessi alle aree in cui è in corso la costruzione della nuova tangenziale sud di Spino, anch’essa raddoppiata. Una superstrada destinata a sostituire la vecchia Paullese nel tratto dove l’ex statale transita a ridosso dell’abitato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

05 Maggio 2014