il network

Sabato 23 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Ruba al supermercato e picchia la cassiera, 31enne di Soresina condannata a un anno

Il colpo nella tarda mattinata di domenica 25 maggio in un supermercato della città

Ruba al supermercato e picchia la cassiera, 31enne di Soresina condannata a un anno

Il commissariato di Polizia di Crema

CREMA - Un anno di reclusione (pena sospesa) e multa. Tanto è ‘costata’ a Z.L., trentunenne residente a Soresina, la rapina impropria di cui si è resa responsabile domenica mattina 25 maggio in un supermercato cittadino: per riuscire a guadagnare le porte del punto vendita da cui aveva prelevato alcuni prodotti ha malmenato la cassiera. La donna, dopo aver passato la notte nella camera di sicurezza del commissariato cittadino, lunedì 26 maggio è stata processata — e condannata — con rito direttissimo in tribunale a Cremona.

27 Maggio 2014