il network

Venerdì 22 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

'Crema e i suoi problemi': le proteste viaggiano in rete

Una pagina Facebook sempre aggiornata raccoglie le segnalazioni dei cittadini

'Crema e i suoi problemi': le proteste viaggiano in rete

CREMA - Seganalazioni, degrado, problemi di varia natura. C'è una pagina Facebook che si chiama ‘Crema e i suoi problemi’ che raccoglie lamentele ed è continuamente aggiornata.

Tante piccole segnalazioni, che danno l’idea dell’attenzione dei cremaschi alla loro città, ma sopratutto che effettivamente qualche problema c’è. Giusto un paio di giorni fa nello spazio delle lettere del nostro giornale Luigi Tajè documentava lo stato di degrado delle statue di Porta Serio. Sempre rimanendo in quella zona la medaglia del degrado è però attribuita all’ex distributore di carburante, ormai chiuso da anni e in perenne attesa di essere recuperato.

Fanno arrabbiare i cittadini lo stato in cui versano alcune aiuole sommerse dall’erba o i marciapiedi (in parte rifatti ad onor del vero) in centro; le buche che si formano dopo ogni temporale, le ciclabili trascurate o pericolose, la viabilità in genere. E poi le scritte sui muri. La città ne è zeppa, soprattutto in centro storico. E gli spazi occupati sono sempre di più, senza il minimo rispetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

18 Luglio 2014