il network

Sabato 23 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

All'ufficio postale manomissione dello sportello Bancomat

Tentativo di captare e clonare i codici delle carte

All'ufficio postale manomissione dello sportello Bancomat

Un'auto dei carabininieri

SONCINO - Nel tardo pomeriggio di martedì 29 luglio i carabinieri di Soncino sono intervenuti presso l’Ufficio Postale del borgo, su segnalazione di privati, perché ignoti malfattori, al fine di captare e clonare codici dei titoli di pagamento in uso ad ignari titolari, avevano applicato sulla fessura dello sportello Atm un dispositivo elettronico realizzato artigianalmente (una struttura in plastica rigida con annessi micro chip, micro telecamera e batteria alimentazione).

La strumentazione è stata sequestrata e messa a disposizione dell'autorità giudiziaria informata dalla stazione carabinieri di Soncino che procede.

Indagini in corso anche per verificare le persone eventualmente danneggiate.

30 Luglio 2014