il network

Domenica 17 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Marocchino arrestato per droga

A suo carico è stato richiesto il decreto di espulsione dal territorio nazionale

Marocchino arrestato per droga

Un'auto della polizia

CREMA - Quando ha visto gli agenti ha cercato di nascondere la droga, gettando a terra un pacchetto di sigarette e dando ad esso un calcio per buttarlo sotto alla macchina e infilandosi nell’abitacolo, tentando di occultarla sotto il tappetino. Tutto inutile: S.C. di anni 25, di nazionalità marocchina, con piccoli precedenti non legati però agli stupefacenti, è stato arrestato. Accusato di detenere ai fini di spaccio 220 grammi di hascisc. E' comparso mercoledì 30 davanti al giudice che ha convalidato l’arresto, il suo legale ha chiesto i termini a difesa e il processo è stato aggiornato: nell’attesa il marocchino sarà ospite della casa circondariale di Ca’ del Ferro di Cremona.

L'arrestato senza fissa dimora, clandestino sul territorio nazionale era solito frequentare i giardini pubblici di Crema luogo in cui era destinata la droga sequestrata. A suo carico è stato richiesto il decreto di espulsione dal territorio nazionale.

 

30 Luglio 2014