il network

Sabato 23 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


AGNADELLO

Il Comune eredita debiti con i consulenti

La precedente giunta ha commissionato incarichi esterni per 200 mila euro

Il Comune eredita debiti con i consulenti

Il consiglio comunale di Agnadello

AGNADELLO — Non ci sono solo la diminuzione dei trasferimenti statali ed il patto di stabilità a complicare i conti del 2014 del Comune. Il sindaco Giovanni Calderara, nella relazione al bilancio lancia l’allarme sui debiti che l’ente dovrà saldare con alcuni professionisti in materia di urbanistica, quasi duecentomila euro complessivi nella peggiore delle ipotesi. Sicuro il debito con gli ingegneri Ferla e Martinelli progettisti della ristrutturazione del municipio, probabile quello con l’architetto Angelo Citto progettista del Pes, il piano di edilizia sociale. In più, va pagato anche l’architetto Pier Ernesto Riboli per la predisposizione degli elaborati del nuovo Pgt voluto dalla precedente amministrazione comunale ma non condiviso in toto dall’attuale.

Leggi di più sul giornale di martedì 19 agosto

18 Agosto 2014