il network

Sabato 23 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

'Vogliamo un consiglio comunale sulla nuova moschea'

La richiesta del comitato per il no al nuovo centro culturale

Islamici in preghiera

Islamici in preghiera

CREMA - Chiedono un consiglio comunale aperto, «per dare ai cittadini la possibilità d’esprimere il proprio pensiero su una questione, che troppi vorrebbero derubricare a semplice ‘pratica amministrativa’». Il comitato ‘No alla moschea’ avvia la campagna d’autunno. E mentre è ormai incardinato l’iter, destinato a modificare il piano di governo del territorio aprendo di fatto alla realizzazione di nuovi luoghi di culto in città, fa proseliti nel web la campagna dei contrari alla musalla, ossia la sala di preghiera con annesso centro culturale islamico, ipotizzata dalla comunità musulmana cremasca. Ben inteso, le spese per la realizzazione sarebbero interamente a carico dei fedeli.

All’amministrazione viene sollecitata la modifica dello strumento urbanistico, indispensabile per procedere all’edificazione, o comunque alla riconversione di uno spazio già esistente. E al proposito, seppur informalmente, la giunta avrebbe individuata via Milano quale area idonea ad ospitare il centro culturale.

Leggi di più su La Provincia di mercoledì 24 settembre

23 Settembre 2014

Commenti all'articolo

  • Alessandro

    2014/09/23 - 18:06

    Ed allora finalmente vediamo se questa amministrazione, che fa della trasparenza e partecipazione e condivisione le proprie bandiere, saprà tradurre tali slogan in atti concreti. E' l'occasione giusta per verificare tutto ciò...

    Rispondi