il network

Lunedì 20 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:


PREVISIONI METEO

Serie di perturbazioni sull’Italia, arriva la neve in pianura al Nordovest

Serie di perturbazioni sull’Italia, arriva la neve in pianura al Nordovest

ITALIA BERSAGLIO DELLE PERTURBAZIONI ATLANTICHE – “Una modesta perturbazione sta attraversando l’Italia dove determina precipitazioni sparse in particolare su Nordovest e regioni tirreniche, con neve anche a quote basse”, spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara. “In particolare fiocchi a tratti in pianura si segnalano su alcune zone di Piemonte orientale e Lombardia occidentale, neve in collina anche in Toscana con fiocchi a Siena. Questo sarà tuttavia solo l’antipasto di una perturbazione ben più intensa attesa tra giovedì sera e venerdì, responsabile di una incisiva ondata di maltempo con obiettivo principale ancora una volta le regioni del Nord e tirreniche. Proprio tra Toscana, Umbria e Lazio si potranno avere piogge abbondanti e locali temporali, con punte di oltre 50-70mm a ridosso dei rilievi; piogge più occasionali invece al Sud e adriatiche. Il tutto verrà accompagnato da forti venti di Libeccio, Ostro e Scirocco con raffiche anche superiori ai 70km/h e mari agitati”.

NEVE IN PIANURA AL NORDOVEST, COPIOSA SULLE ALPI – “La presenza di aria fredda al Nord favorirà nevicate a quote collinari se non in pianura su Piemonte, ovest Lombardia ed Emilia più occidentale – avverte Ferrara di 3bmeteo.com – mentre sulle Alpi la neve sarà finalmente diffusa e copiosa con accumuli anche di oltre mezzo metro dai 1000-1200m di quota, in particolare su Orobie, Trentino e Dolomiti in generale. Sull’Appennino invece avremo il passaggio a pioggia sin sulle alte quote, per l’innalzamento delle temperature indotto dai venti meridionali, così come sulle Prealpi orientali. Tra le città di pianura che invece potrebbero venire ben imbiancate segnaliamo Torino, Alessandria, Vercelli, Novara, Varese, Como, Lecco, Pavia, ma anche Milano e Bergamo, oltre ovviamente che le località di fondovalle alpino come Sondrio, Bolzano, Trento e Belluno. Neve anche a quote basse anche sull’entroterra ligure e in particolare quello savonese e genovese occidentale”.

PIOGGIA E NEVE ANCHE NEL WEEKEND – “Questa perturbazione lascerà in eredità un’atmosfera decisamente instabile o perturbata anche nei giorni a seguire. Il weekend sarà caratterizzato così da piogge e rovesci sparsi più probabili su Nordest e regioni del Centrosud, con ulteriori nevicate sulle Alpi dalle quote medio-basse. Le temperature dovrebbero tornare a diminuire anche sulle regioni centro-meridionali con neve anche sull’Appennino in genere dalle quote medie”, concludono da 3bmeteo.com

30 Gennaio 2019