il network

Mercoledì 16 Agosto 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Crema. Caos al centro di via Sinigaglia

Circolo del tennis, rischio di chiusura prolungata

A causa di un contenzioso tra proprietà e vecchi affittuari

C’è il serio pericolo che il circolo del tennis di via Sinigaglia rimanga chiuso a lungo, impedendone quell’uso pubblico che la convenzione in atto tra il Comune di Crema e la Tennis Sport, per la concessione dell’area sulla quale sorgono i due campi coperti, punta invece a garantire. Il motivo è il nuovo contenzioso tra la Tennis Sport, società proprietaria degli impianti, e la Far Srl, fino al 31 dicembre scorso affittuaria della struttura lasciata per scadenza di contratto. Secondo quanto stabilito dal tribunale cittadino, la Tennis Sport avrebbe dovuto riconoscere alla Far un indennizzo pari a 36 mensilità del precedente contratto di locazione commerciale. L’indennizzo non è ancora stato riconosciuto in quanto la proprietà ha sollevato una serie di osservazioni sullo stato in cui sono stati restituiti gli impianti. Per questo motivo, ha chiesto una perizia da parte del tribunale. Tra la nomina del perito, il giuramento dello stesso e l’esecuzione della perizia potrebbero passare dai quattro ai sei mesi. Questo significa che la stagione estiva è già compromessa. Nel frattempo, sui campi in terra battuta cresceranno le erbacce e alla fine del contenzioso non basterà più la solita manutenzione primaverile, ma occorrerà un intervento più robusto e più costoso.

18 Febbraio 2013