il network

Domenica 19 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Romanengo

Fermati con a bordo 100mila euro di bottino

Capi griffati rubati all'outlet Solo Noi

I carabinieri davanti all'outlet saccheggiato domenica notte
ROMANENGO — Manette per due rumeni fermati dai carabinieri mentre viaggiavano su un furgone Peugeot con a bordo 35 sacchi pieni di abbigliamento griffato del valore di 100mila euro, saccheggiati domenica notte dall’outlet d’abbigliamento Solo Noi, in via delle Industrie. L'accusa nei loro confronti è di ricettazione, non essendo dimostrabile che abbiano partecipato al maxi furto. Il commando, formato con ogni probabilità da più persone, si era calato dal tetto, dopo aver rimosso parte della copertura. E una volta all’interno, aveva creato una breccia a colpi di mazza in una parete divisoria. Tutto si era svolto senza intoppi. 
I due rumeni sono stati fermati all'alba di lunedì a Spino d’Adda. Il 32enne Ioan U., ha ignorato l’alt della pattuglia del ‘112’ appostata lungo la Paullese. Il tentativo di fuga è durato ben poco, i carabinieri li hanno raggiunti e bloccati nel volgere di qualche minuto. Sia il 32enne che il compagno di viaggio, il 23enne Ionel Vasile C., sono stati trasferiti in carcere a Cremona.

19 Febbraio 2013