il network

Martedì 12 Dicembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


Obiettivo: favorire gli affari dei negozianti

Distretto del commercio 'Est Serio',
patto di ferro tra cinque Comuni

Coinvolti Offanengo, Romanengo, Salvirola, Ticengo e Casaletto di Sopra

Distretto del commercio 'Est Serio',
patto di ferro tra cinque Comuni
OFFANENGO — Cinque paesi dell’area cremasca che è delimitata dai fiumi Serio e Oglio — Offanengo, Romanengo, Salvirola, Ticengo e Casaletto di Sopra — hanno dato vita al ‘Distretto Diffuso del Commercio’ denominato ‘Distretto Est Serio’. I suddetti enti hanno già fatto esperienze comuni elaborando un progetto che ha trovato l’adesione anche dei privati, componente essenziale per accedere ai finanziamenti regionali, ed ha avuto l’approvazione da parte della Regione Lombardia. Il primo step del progetto dovrebbe concludersi ad aprile e si aprirà la seconda fase consolidando la rete di collaborazione che potrà contare anche su un sito web del ‘distrettodelcommercioestserio.it’. Il nuovo percorso è iniziato ieri con una conferenza di presentazione, prima di esporre il progetto ai commercianti, il prossimo mese. Vi sono coinvolti, oltre ai cinque comuni, la Provincia, La Confcommercio, la camera di Commercio, la Cna, la Bcc di Treviglio e Sercofim. Alla presentazione del Distretto, coordinata da Salvatore Palumbo e da Oscar Porchera, hanno partecipato Gabriele Patrini, Marco Cavalli, Giacomo Gorlani, Angelo Zanchi, Gabriele Tommasini, Umberto Premoli, Luigina Goldaniga, Sandro Verdelli, Alberto Cabrini, Fulvio Cucchi, Laura Guglia. Il gruppo locale dei commercianti, guidato da Luigina Goldaniga, si è incaricato di fare funzionare e rendere vivo il nuovo sito, che si collegherà ad altri già affermati e operativi su scala più ampia, nell’intento di offrire un servizio migliore soprattutto ai commercianti. Il comune di Offanengo ha ospitato la conferenza in quanto capofila del Distretto.

19 Febbraio 2013