il network

Mercoledì 24 Maggio 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Crema

Reima e A.C. Crema al recupero crediti

Reima e A.C. Crema al recupero crediti
Il Comune spedisce al recupero crediti Reima Volley e Ac Crema calcio. Lo comunicano una serie di determine del settore bilancio e economato che revocano alle due società la rateizzazione, a suo tempo concessa, dei pagamenti delle fatture relative all’utilizzo degli impianti sportivi di proprietà comunale.
La Reima, secondo gli uffici comunali, "non ha proceduto ad effettuare i pagamenti rateizzati concessi per la somma di 14.659,63 euro". La società avrebbe dovuto iniziare dal mese di marzo dello scorso anno a saldare il conto in 24 rate, ma già le prime sei non sono state pagate. A questa cifra si aggiungono i debiti della stagione 2010-2011, pari a 8.339 euro. Il totale arriva così a 23mila euro.
 Più contenuto il debito dell’Ac Crema 1908, che ammonta a 8.342,75 euro. Anche in questo caso, il club nerobianco aveva chiesto ed ottenuto di poter pagare a rate, sempre a partire dal marzo del 2012, ma non lo ha fatto. 
Il recupero dei relativi crediti, sarà portato avanti dalla società Ica. Il saldo dovrà avvenire entro il termine dell’attuale stagione, pena l’esclusione dagli impianti. 

21 Febbraio 2013