il network

Venerdì 20 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Spino d'Adda

Minacce di morte al creditore, denunciato

Una pattuglia dei carabinieri
SPINO D'ADDA - Ha minacciato di morte il suo creditore impugnando una pistola scacciacani. L'intervento dei carabinieri di Pandino ha evitato il peggio e il 48enne magazziniere residente in paese è stato denunciato a piede libero per minaccia aggravata. Il fatto è avvenuto venerdì mattina a casa del 48enne, alla presenza dell'ufficiale giudiziario, intervenuto per notificare un pignoramento come conseguenza di 4.000 euro mai pagati, soldi che il magazziniere deve da tempo ad un 35enne giardiniere residente a Casaletto Vaprio. L'uomo ha costretto l'artigiano, l'ufficiale giudiziario e l'avvocato ad uscire dalla sua abitazione e poi ha minacciato il creditore con la scacciacani. La pistola è stata rinvenuta dai carabinieri in un cassetto dell'appartamento dell’indagato e sottoposta a sequestro. 

23 Febbraio 2013