il network

Venerdì 28 Luglio 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Spino

Mostra la scacciacani al creditore, denunciato

Una pattuglia dei carabinieri
SPINO D'ADDA - Ha minacciato il suo creditore mostrandogli una pistola scacciacani infilata nella cintura. Sceneggiata che gli è costata una denuncia a piede libero. Protagonista M.A., 48enne magazziniere di Spino d'Adda. L'uomo da anni ha un debito, lievitato a 4.000 euro per via di interessi e spese legali, con un giardiniere 35enne di Casaletto Vaprio, per lavori mai pagati. 
L'epilogo della vicenda lo si è avuto venerdì, quando il giardiniere, accompagnato dal proprio avvocato e dall'ufficiale giudiziario, che avrebbe dovuto procedere al pignoramento, è arrivato a casa del 48enne. L'uomo ha dato in escandescenze, ha minacciato, insultato e poi ha mostrato la pistola scacciani che portava alla cintola. I tre si sono allontanati ed hanno chiamato i carabinieri. Agli uomini dell'Arma è bastata una perquisizione nell'abitazione del magazziniere per ritrovare la finta pistola che il 48enne aveva cercato, nel frattempo, di nascondere.

23 Febbraio 2013