il network

Lunedì 23 Ottobre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMA

Nuovi poveri, boom di richieste di aiuto

In un anno 810 casi registrati dai Servizi sociali del Comune

Aumentano le richieste di aiuto in Comune
Servizi sociali del Comune presi d'assalto dai cittadini bisognosi. Da gennaio 2012 a gennaio di quest'anno, sono state 810 le persone che si sono rivolte all’ufficio che ha il compito di accogliere ed orientare i cittadini agli uffici in grado di rispondere alle loro necessità. L’ennesimo segnale di un aumento delle povertà. Preoccupante la progressione: tra gennaio e aprile 2012 sono state 199 persone, da aprile ad agosto 241, da agosto a dicembre 257; 113 solo nel primo mese di quest’anno. Le 810 persone che si sono presentate allo sportello sono per due terzi di nazionalità italiana, esattamente 515 (il 64%), gli altri 295 sono cittadini stranieri (36%).
 "Diverse sono state le problematiche che gli utenti hanno manifestato — ha spiegato il sindaco Stefania Bonaldi —. Tra gli stranieri c’è un’alta percentuale di problemi economici legati ai minori e alle famiglie. Gli italiani che si rivolgono al punto unico di accesso sono invece adulti, disabili e anziani con esigenze diverse. Delle persone che si rivolgono ai Servizi sociali il 60% è al primo accesso, il 13% riguarda persone già in carico all’ente".
(ampio servizio sull'edizione cartacea della Provincia in edcicola sabato 9 marzo)

08 Marzo 2013