il network

Venerdì 14 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CAMISANO

Bancomat rubato al mercato, zingara denunciata

Una donna la vittima del furto e del prelievo

Bancomat rubato al mercato, zingara denunciata

CAMISANO - I carabinieri di Camisano hanno identificato e deferito una zingara domiciliata in un campo nomadi di Treviglio, per ricettazione.

Non era la prima volta che veniva deferita per furti di portafogli ai danni di anziani intenti a fare la spesa al mercato. Nell'ultimo episodio, la donna ha borseggiato un’anziana asportandole il portafogli, mentre la vittima stava acquistando della verdura in una bancarella al mercato di Sergnano. La vittima si è accorta del però del furto al momento di pagare ma, nel frattempo, la ladra si era già dileguata. Nel portafogli l’anziana aveva custodita la somma di 150 euro in banconote di vario taglio e la tessera bancomat con annotato il codice segreto.

La donna ha sporto subito denuncia, ma questo non era bastato ad impedire alla ladra di eseguire alcuni prelievi bancomat, per un totale di oltre 1.000 euro, prima che venisse bloccato dalla banca. I carabinieri di Camisano, grazie alle immagini delle telecamere dei vari sportelli bancomat e di quelle del comune di Sergnano, sono tuttavia riusciti ad identificare la zingara, una  35enne domiciliata in un campo nomadi di Treviglio, deferendola per ricettazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

08 Giugno 2018

Commenti all'articolo

  • Angelo

    2018/06/09 - 05:05

    Ultimamente ho letto di alcuni furti della carta Bmat , e prelievo , codice pin diligentemente allegato , qualcuno se la cerca proprio...

    Rispondi