il network

Mercoledì 26 Luglio 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALETTO CEREDANO. Domato nella notte dai vigili del fuoco

Incendio nel fienile, bruciate 250 rotoballe

Le fiamme hanno divorato 250 rotoballe di fieno

CASALETTO CEREDANO - Circa 250 rotoballe di fieno andate in fumo, oltre ad ingenti danni alla struttura e ad alcuni mezzi agricoli. E' il pesante bilancio dell'incendio scoppiato ieri sera in una tensostruttura adibita a fienile che si trova dietro al cimitero comunale. I vigili del fuoco di Crema, coadiuvati dai colleghi di Cremona, hanno lavorato tutta la notte per domare le fiamme. Stamattina sono ancora sul posto per le ultime operazioni di spegnimento. L'incendio non ha avuto conseguenze per persone e animali. 

Sulle cause del rogo, che ha praticamente reso inagibile l'intero capannone, sono in corso gli accertamenti. L'area è isolata e non si trova nelle immediate vicinanze di un'azienda agricola o dell'abitato. I carabinieri escludono l'ipotesi del dolo. L'incendio potrebbe essere dovuto a cause accidentali.

23 Marzo 2013