il network

Domenica 24 Settembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Crema. Da anni la sede cittadina dell'ateneo soffre di un calo di iscritti

Università, ombre sul futuro
Statale via da Crema nel 2014?

Il nuovo rettore Gianluca Vago, in visita in via Bramante, applaude la sede. Ma il rinnovo della convenzione col Comune vacilla

Il rettore della Statale di Milano Gianluca Vago (al centro) in visita alla sede di via Bramante
Nuvoloni all’orizzonte sull’università di via Bramante. Ha lasciato molti puntini di sospensione la visita in città del nuovo rettore della Statale di Milano Gianluca Vago. Una visita conoscitiva: Vago, che ha ricevuto il prestigioso incarico lo scorso autunno, non aveva mai visto il dipartimento cremasco del ‘suo’ ateneo. Da questo punto di vista, l’impressione è stata ottima: il rettore ha apprezzato gli spazi di via Bramante, più moderni ed efficienti della sede milanese di Informatica. Poco rassicuranti, invece, le notizie sul futuro: seppur in via del tutto informale, infatti, dalle parole che il rettore ha scambiato con le istituzioni locali è parsa tutt’altro che scontata la conferma della convenzione tra Statale e Comune di Crema. Convenzione che regola la permanenza dell’ateneo in città e che scadrà al termine dell’anno accademico 2013/2014.

25 Marzo 2013