il network

Venerdì 28 Luglio 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Topi e rifiuti sulle rive

Alchina discarica a cielo aperto

Degrado a pochi metri dal parco giochi di Ombriano. L'assessore: pronti a intervenire

La roggia Alchina nei pressi di via Rampazzini

Un angolo di degrado a due passi da un giardino pubblico e da un edificio scolastico. La situazione della roggia Alchina a Ombriano, nei pressi di via Rampazzini, ha sollevato le proteste di alcuni residenti per la condizione che si è venuta a creare: topi che corrono sulle rive, immondizia e plastica che affiorano dall’acqua. Il tutto a pochi metri dalla centralissima piazza Benvenuti, vicino al parco giochi di via Cerioli e all’edificio scolastico. Il contrasto è stridente, l’area giochi è ben curata e frequentata, soprattutto nei fine settimana, il passaggio pedonale utilizzato da molta gente. Ma a pochi metri si trova una riva in terra nuda dove anatre e topi si contendono gli avanzi gettati dai passanti. Il problema sarebbe proprio questo secondo l’assessore alla cura del territorio, Fabio Bergamaschi: "Il problema ci è stato segnalato da pochi giorni e stiamo pensando come agire. Ci hanno spiegato che la presenza di topi potrebbe essere determinata dagli avanzi che la gente getta nell’acqua pensando di nutrire le anatre. Verificheremo come limitare questa pratica".

09 Aprile 2013