il network

Lunedì 15 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Palazzo Pignano. Diversi genitori avevano segnalato movimenti sospetti

Spaccia vicino all'oratorio
Arrestato 34enne marocchino

L'uomo vendeva anche a ragazzi minorenni, fermato dai carabinieri nella piazza di Cascine Gandini

Spaccia vicino all'oratorio
Arrestato 34enne marocchino
PALAZZO PIGNANO — Spacciava nei pressi dell’oratorio e della chiesa: arrivava, consegnava le ‘stecche’ di hascisc e incassava il denaro, senza farsi scrupoli di mettere della droga in mano anche a minori. Ieri T.L. 34 anni, marocchino, residente a Vailate ma di fatto abitante a Palazzo Pignano, è stato arrestato con l’accusa di spaccio dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile insieme ai colleghi della stazione di Pandino. Oggi l’arresto è stato convalidato dal giudice Maria Stella Leone che però, stando l’aggravante della cessione della droga a minorenni e nei pressi di luoghi di aggregazione, non ha potuto celebrare la direttissima essendo il reato di competenza del tribunale collegiale. Nei guai anche un altro marocchino di 40 anni, A.B., e un italiano di 34 anni C.V., operaio: erano a casa dell’arrestato al momento della perquisizione, sono stati denunciati per concorso nella detenzione e nello spaccio. I tre sono stati denunciati anche per ricettazione: in casa infatti c’erano effetti personali di una donna di 49 anni di Pandino che il 5 aprile aveva denunciato il furto ai carabinieri. In casa è stata trovata dell’altra droga, un mezzo panetto ancora intero di 51 grammi e altri 22 grammi invece divisi in 10 dosi.

13 Aprile 2013