il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Trescore Cremasco. Polemica a pochi giorni dalle elezioni

Mazzini: "La Lega prende ancora una cantonata"

L'assessore spiega: "Uso la mia auto per l'attività di assessore, senza chiedere rimborsi spese".

L'auto dell'assessore di Trescore Gianmario Mazzini negli stalli

TRESCORE CREMASCO - Continua la guerra dei parcheggi fra le due forze politiche che domenica e lunedì prossimi si contenderanno la guida di Trescore. “La Lega Nord sostiene che io sbagli nel parcheggiare la mia auto sugli spazi di sosta riservati ai mezzi comunali? Beh, prende una grande cantonata, e del resto non è la prima volta che succede”. Gianmario Mazzini, attuale assessore ai servizi sociali e candidato sindaco per la lista civica ‘Uniti per Trescore’, replica alle affermazioni del Carroccio secondo le quali lui (e così anche il sindaco Giancarlo Ogliari e l’assessore ai lavori pubblici Pietro Ventura) approfitterebbe degli spazi di sosta riservati ai mezzi comunali nell’area adiacente il municipio per parcheggiarvi la sua auto.

“La Lega Nord dovrebbe riflettere bene su ciò che dice - afferma Mazzini - perché dovrebbe sapere che io parcheggio la mia utilitaria sugli spazi di sosta dei mezzi comunali in quanto ne faccio un uso al servizio del Comune e della cittadinanza. Io non utilizzo mai, nella mia veste di assessore ai servizi sociali, un’auto del Comune; uso la mia utilitaria, senza nemmeno chiedere rimborsi-spesa alle casse municipali”.

22 Maggio 2013