il network

Martedì 24 Aprile 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Vailate

Ruba un anello da 6mila euro, denunciato commerciante

Incastrato dalle videocamere di sorveglianza di un bar Indagini dei carabinieri del paese

Il maresciallo Nicola Piga comandante dei carabinieri di Vailate
VAILATE — Un commerciante è finito nei guai, incastrato dalle telecamere del sistema d’allarme del locale dove si sarebbe appropriato dell’anello di una conoscente. E' stato denunciato per furto dai carabinieri di Vailate, al comando del maresciallo Nicola Piga. Secondo la ricostruzione dei militari, alcuni giorni fa l’uomo ha incontrato una conoscente in un bar. Ha manifestato subito l’interesse per un anello indossato dalla donna, quest'ultima se l'è sfilato e glielo ha mostrato insieme ad altri anelli. Ma quando è stato il momento di rimettersi i gioielli si è accorta che mancava una fede in oro bianco con sei diamanti del valore di 6.000 euro circa. L’uomo si è dichiarato innocente, ma l’anello non è saltato fuori. La donna ha denunciato il fatto e dai filmati del servizio di sorveglianza interna del bar, agli inquirenti sono apparsi evidenti gli strani e ingiustificati movimenti sul tavolo dell’uomo, mentre la sua vittima era intenta a rimettersi gli altri anelli. Da qui la denuncia.

25 Maggio 2013