il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Cremasco

Sospesa l'attività di un locale notturno

Ieri sera l'intervento dei carabinieri Multato il titolare per 7mila euro per contratti non in regola

In azione i carabinieri di Crema
Ieri sera i carabinieri di Crema hanno messo i sigilli ad un locale notturno del territorio. Il titolare è stato anche multato per 7.000 euro. Il locale non riaprirà finché non verranno pagate le sanzioni. Quattro dipendenti, due ragazze e due buttafuori, lavoravano senza un regolare contratto. Da qui la pesante sanzione e la sospensione dell'attività. Nel corso del controllo sono stati identificati quindici avventori e quattordici dipendenti. Ma l’attività dei carabinieri sul territorio non si è limitata a questo. In estrema sintesi lungo le strade sono stati controllati 88 veicoli ed identificate 119 persone, quattro le patenti ritirate e 40 i punti sottratti: complessivamente sono state contestate contravvenzioni per 981 euro e sequestrati poco meno di 40 grammi di stupefacenti.

25 Maggio 2013