il network

Mercoledì 19 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. Continua la polemica politica

Agazzi attacca: Il sottopasso fatelo inaugurare a noi

Il consigliere contro il centro sinistra: "Non hanno mai risolto il problema della ferrovia bisogna ringraziare Bruttomesso"

Il sottopasso di via Indipendenza

Il sottopasso di via Indipendenza è percorribile; ma la polemica politica che ha accompagnato l’intero iter dell’opera non si placa, neppure alla vigilia dell’inaugurazione. Tanto, che il centrosinistra, oggi alla guida della città, non ha mai fatto mistero della contrarietà ad un’opera, che invece la maggioranza uscente di centrodestra aveva fortemente voluto, quale punto qualificante del proprio mandato amministrativo. «Un manufatto fondamentale per i cittadini» continua a definirlo Antonio Agazzi, già candidato sindaco per il Pdl alle ultime comunali che attacca: «Ma se tale opera piace così poco all’attuale amministrazione, perché non lasciare che all’inaugurazione provveda il solo centrodestra? Ricordo — prosegue il consigliere di Servire il cittadino — la campagna elettorale in cui si confrontarono, tra gli altri, Bruttomesso e Gianni Risari; a Santo Stefano, nell’assemblea organizzata dal locale comitato di quartiere, la richiesta pressante era di provvedere a superare la condizione di separatezza di quella frazione dal resto della città».

08 Giugno 2013