il network

Domenica 23 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Cremasco. Maggiori controlli durante l'estate

Quattro comuni uniti per garantire più sicurezza

Bagnolo, Chieve, Monte e Vaiano hanno firmato un patto di collaborazione

Il centro di Vaiano, uno dei comuni coinvolti nel progetto sicurezza

Come gli anni scorsi quattro comuni sono di nuovo insieme per garantire la tranquillità, la sicurezza e la prevenzione sul territorio nel corso dei mesi estivi. Vaiano, Bagnolo, Monte e Chieve, hanno rinnovato il patto di collaborazione, denominato progetto ‘Estate sicura 2013’. Quattro i mesi di impegno per le forze di polizia locale: oltre a giugno, luglio e agosto, il servizio sarà in vigore anche tutto settembre. La convenzione che regola il progetto, coordinato da Augusto Sponchioni, interessa gli assessori che seguono le attività di polizia locale e sicurezza: Salvatore Guzzardo</CF> di Monte, Graziano Baldassarre di Vaiano e Giorgio Maioli di Chieve. Per Bagnolo la competenza in merito è in carico al sindaco Doriano Aiolfi. Gli obiettivi sono una maggiore copertura della vigilanza in parchi e luoghi pubblici nelle ore serali, per prevenire gli schiamazzi notturni e gli atti di vandalismo.

12 Giugno 2013