il network

Martedì 14 Agosto 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Palazzo Pignano Fermati dalla polizia locale a Peschiera Borromeo

Droga in auto, coppia di insospettabili agli arresti domiciliari

Lui 68 anni, lei 53 anni, trovati in possesso di 104 grammi di eroina nascosti in macchina

La coppia di Palazzo è stata fermata dagli agenti della polizia locale di Peschiera
PALAZZO PIGNANO — Una coppia insospettabile del paese è stata arrestata dalla polizia locale di Peschiera Borromeo. Lui 68 anni, lei 55 anni nascondevano in auto un etto di eroina. La stavano trasportando a Segrate, ma il loro viaggio è finito martedì a Peschiera, ad un posto di controllo della polizia locale, che li ha arrestati, imponendo il ‘soggiorno obbligato’ di una notte in cella di sicurezza. Nella mattinata di ieri è stato convalidato il provvedimento, al tribunale di Milano, con il giudice che ha disposto gli arresti domiciliari. I vigili hanno intercettato i due a bordo di una Ford Fiesta, lungo la ottava strada di San Felice, un quartiere diviso geograficamente e amministrativamente tra i comuni di Segrate e Peschiera Borromeo, in provincia di Milano. Alla guida c’era la donna, che quando ha visto la paletta alzata degli agenti è andata nel panico. È stata proprio la sua agitazione che ha messo in guardia i vigili, pronti a farle pressione: alla fine lei ha consegnato spontaneamente due dosi di eroina, per circa due grammi, che nascondeva addosso. La pattuglia, tuttavia, non si è dimostrata affatto soddisfatta e ha chiesto l’intervento di Xeno, il cane dell’unità cinofila, per fiutare se i due trasportassero altre sostanze proibite. A quel punto, probabilmente sentendosi in trappola, il passeggero ha aperto in tutta fretta il vano portaoggetti dell’auto e si è infilato un pacchetto nei pantaloni. Una mossa fulminea, che però è stata notata da uno degli agenti che si è fatto consegnare la busta. Dentro erano nascosti 104 grammi di eroina.

13 Giugno 2013