il network

Mercoledì 17 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. La nuova normativa in vigore da giovedì

Cani che sporcano le strade
Ecco l'ordinanza salva-decoro

Multe di 50 euro a chi non pulisce ed anche a chi non mostrerà, su richiesta degli agenti di polizia locale, paletta e sacchetti

Un uomo a passeggio col cane
Se d’ora in avanti un vigile vi fermerà chiedendovi di mostrargli paletta e sacchetto invece degli abituali patente e libretto, tranquilli, avrete capito bene. E’ la conseguenza dell’ordinanza sindacale con cui il Comune, insieme alla polizia locale, ha aperto la caccia ai padroni dei cani che non puliscono gli escrementi dei propri animali in strade, aiuole e giardini. Entrata in vigore ieri, la nuova norma è più severa di quanto si potesse immaginare: punirà infatti non solo chi verrà colto sul fatto, ma anche chi dimostrerà di non avere con sé i mezzi per provvedere al proprio compito. La multa, in ogni caso, sarà di cinquanta euro. Oltre a garantire il decoro e l’igiene pubblica, l’ordinanza proverà anche a rafforzare la sicurezza dei cittadini rispetto alla presenza dei cani a passeggio. La normativa, infatti, vieta «l’accesso ai cani, anche se custoditi, nelle aree destinate ai giochi per i bambini e sino a cinque metri dagli stessi».

14 Giugno 2013