il network

Domenica 16 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Il progetto presentato dalla Pallacanestro Crema

Arriva un nuovo palazzetto

Iniziativa di privati per dare una casa al basket giovanile, costo un milione di euro

La conferenza stampa di presentazione del progetto

La Pallacanestro Crema va controcorrente e presenta il progetto di un nuovo impianto sportivo in un periodo in cui le società tagliano i costi. Accantonati i progetti faraonici degli anni scorsi Stefano Donarini ha illustrato una struttura di piccole dimensioni ma che sarebbe ideale per garantire nuovi spazi per l’attività dei giovani: una palestra con parquet utilizzabile anche dalle scuole e arricchita da un campo da calcetto scoperto. Per la città, sempre in affanno per quanto riguarda gli impianti sportivi, si tratterebbe di una boccata d’ossigeno tanto che l’assessore ai lavori pubblici Fabio Bergamaschi ha subito garantito il pieno appoggio dell’amministrazione.

«La giunta è favorevole ed escludo che il consiglio comunale possa avere idee diverse» ha garantito il titolare ai lavori pubblici.

Anche perché si tratterebbe di valorizzare lo spazio che si trova tra via Milano e viale Europa, un’area non edificata. Oggi in questo spazio dovrebbe sorgere un parchetto, evidentemente poco utilizzabile visto che si trova tra due strade trafficate. Un impianto sportivo lo valorizzerebbe. L’architetto Enzo Bettinelli, che ha eseguito il progetto preliminare previsto dal bando, ha anche individuato l’area che tra poco diventerà di proprietà comunale in base a una convenzione. Circa 7.000 metri quadri che verrebbero trasformati in una piccola cittadella di sport con la palestra accompagnata da una tribunetta da 100 ponti, spogliatoi, spazi per la società, un campo di calcetto e una club house con un locale da una cinquantina di posti.

19 Giugno 2013