il network

Lunedì 23 Luglio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Cremasco. Rintracciate con l'aiuto degli amici

Minorenni in fuga, ritrovate in un ostello

Avevano fatto perdere le proprie tracce cambiando anche le schede telefoniche

Fuga in treno per due minorenni cremasche

Hanno gettato le schede telefoniche per non farsi rintracciare e poi sono partite in treno dalla stazione di Crema. Così due ragazze cremasche minorenni, di 15 e 17 anni, si sono allontanate da casa facendo perdere le proprie tracce. Un'avventura fortunatamente a lieto fine. Infatti le famiglie hanno saputo della fuga quando hanno letto i biglietti di saluti lasciati e hanno immediatamente avvertito i carabinieri che hanno iniziato le ricerche. Il contributo degli amici delle giovani ha portato a individuare chi le aveva accompagnate in palestra e chi sapeva dove erano state acquistate le nuove schede telefoniche. Due informazioni che sono servite per rintracciare le protagoniste della fuga in un ostello per ricondurle a casa. Dalla prima ricostruzione pare che all'origine del gesto non ci sia nessun tentativo di protesta ma solo la voglia di passare qualche giorno lontano da tutti.

21 Giugno 2013