il network

Lunedì 23 Luglio 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Schianto fatale in moto
Muore la 16enne Sara Conte

L'incidente poco prima di mezzanotte in viale Europa, a pochi metri da casa

Schianto fatale in moto
Muore la 16enne Sara Conte

Sara Conte e la moto sulla quale ha perso la vita

CREMA - Morta a un centinaio di metri da casa. La tragedia si è consumata poco prima della mezzanotte di domenica, in viale Europa. Vittima dell’incidente Sara Conte,16 anni. Era in sella ad una Husaberg 125 (una moto da fuoristrada) e stando alla prima ricostruzione effettuata dai carabinieri della stazione di Romanengo, avrebbe fatto tutto da sola.

L’incidente si è verificato davanti alla chiesa Del Pilastrello. Con la ragazza viaggiava, in sella ad un’altra moto, il fratello. Tutto, e il condizionale è d’obbligo, sarebbe avvenuto improvvisamente e senza un apparente motivo. Lasciato alle spalle il rondò del cimitero, la ragazzina era diretta verso casa, in direzione Ombriano. Improvvisamente avrebbe sbandato sulla sua destra, andando a sbattere contro un palo. Impatto violentissimo, anche se in un primo momento le condizioni di Sara non sembravano così gravi. La moto ha proseguito la corsa per qualche metro, mentre la sedicenne è finita giù dalla carreggiata. Il suo corpo è stato recuperato dopo l’una. Pochi minuti ed è arrivato anche il padre della ragazzina, al lavoro in una farmacia cittadina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

02 Luglio 2013