il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Aumentano gli anziani indigenti a carico del Comune

Il Comune dovrà spendere almeno 200mila euro per il mantenimento degli ospiti delle case di riposo

Aumentano gli anziani in casa di riposo a carico del Comune
Un più venti per cento di anziani ricoverati in case di riposo e istituti di cura la cui retta è totalmente, o parzialmente, a carico del Comune. Ciò significa una spesa stimata per il 2013 di almeno 200mila euro per le casse pubbliche. Se nel 2012, e negli anni precedenti, lo stanziamento necessario era stato intorno ai 180-190mila euro, quest’anno è in deciso aumento. Si tratta di ipotesi contabili dell'ufficio ragioneria del Comune che andranno verificate in autunno, ed in particolare a dicembre. In totale sono 27 gli anziani a carico del Comune secondo i dati aggiornati ad inizio mese. L’amministrazione, per il periodo luglio-novembre di quest’anno, prevede di spendere oltre 97mila euro per compartecipare alle spese di mantenimento degli stessi nelle case di riposo, suddivisi tra le rette di ricovero di persone anziane e inabili (88.853 euro) e l’erogazione di quote di pensione per i ricoverati in istituti, pari a 8.666 euro.

17 Luglio 2013