il network

Venerdì 19 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. Piano del sindaco per recuperare i soldi necessari al progetto

Museo dell'organo, si spera
Il sindaco: "Noi ci proviamo"

Il Comune ha chiesto alla Banca del Monte un finanziamento di 100mila euro, la parte restante è già stata promessa dalla Fondazione Cariplo

Il progetto del museo dell'organo
«Stiamo mettendo a punto un progetto per non perdere il finanziamento di Cariplo, auspichiamo che possa andare in porto». Il sindaco Stefania Bonaldi non molla l’osso: a due giorni dall’inchiesta del nostro giornale relativa al progetto del museo dell’organo, chiuso da due anni nel cassetto per mancanza di fondi (la Fondazione Cariplo ha promesso 110mila euro, ma a patto che il Comune ne investa altrettanti), ecco che dal municipio filtra la notizia di un possibile spiraglio. «Abbiamo chiesto un finanziamento di 100mila euro per poter coprire la nostra metà di spesa», spiega il sindaco. Il ‘salvatore della patria’ sarebbe la Banca del Monte di Lombardia, fondazione bancaria che sostiene progetti di utilità sociale: il Comune ha bussato alla sua porta proprio la scorsa settimana, allegando l’ambizioso progetto del museo. «La richiesta — spiega Bonaldi — è stata presentata dopo aver verificato la disponibilità di Cariplo ad accettare il co-finanziamento da parte di un’altra Fondazione e non direttamente dal Comune. Vista la delicata situazione economica in cui versano gli enti locali, compreso il nostro, Cariplo ha acconsentito all’operazione». Perché il piano vada in porto, ora, c’è bisogno che anche la Fondazione Banca del Monte dica sì.

10 Agosto 2013