il network

Lunedì 19 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SPINO D'ADDA

Litigio tra prostitute per lo spazio dove esercitare

"Lascia libero il mio posto". Una colpisce l'altra con il tacco della scarpa e poi scappa

Litigio e aggressione tra due prostitute a Spino d' Adda
SPINO D'ADDA - Ieri pomeriggio alle 14 sulla Paullese, all'incrocio della strada verso cascina Canadino, una prostituta 22enne rumena è stata avvicinata da una connazionale, anch’essa prostituta. La ragazza le ha intimato di andarsene. Al rifiuto della collega, si è tolta una scarpa e l’ha colpita sulla fronte con il tacco, provocandole una lieve ferita. Poi si è dileguata. Secondo la descrizione la lucciola che ha aggredito la collega avrebbe 20-25 anni, capelli lunghi castani, occhi scuri e indossava un vestito di colore bianco. Ai carabinieri la vittima ha riferito di non averla mai incontrata in precedenza. Lo spazio in questione sembra particolarmente ambito in quanto consente di raggiungere facilmente un vicino laghetto di pesca sportiva, dove le prostitute si appartano con i propri clienti.

19 Agosto 2013