il network

Domenica 24 Giugno 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Marocchino finisce in cella per il furto di una borsetta

Indagini della polizia dopo la segnalazione della ragazza derubata nel parcheggio di un centro commerciale

Il commissariato di Polizia a Crema
Sabato mattina gli investigatori della squadra anticrimine del Commissariato hanno arrestato L.S., marocchino di 25 anni, in Italia senza fissa dimora. L'uomo è ritenuto responsabile del furto di una borsetta da un'auto in sosta nel parcheggio di un centro commerciale cittadino. L'episodio risale al mese di luglio. Il 25enne approfittando di un attimo di distrazione di una ragazza che era appena salita in macchina e aveva appoggiato la borsetta sul sedile del passeggero anteriore, aveva aperto la portiera e rubato la borsa, contenente soldi e un telefono cellulare. Poi, era scappato in bicicletta. La precisa descrizione del ragazzo fornita dalal vittima ha permesso ai poliziotti di riconoscere il presunto autore del furto. Visto il pericolo che il marocchino si possa sottrarre all'esecuzione della pena, il Gip del tribunale ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a suo carico. Il 25enne è stato portato in carcere a Cremona.

19 Agosto 2013