il network

Venerdì 17 Agosto 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. Il laboratorio è inserito all'interno della rassegna 'Insula dei bambini'

Piccoli 'carristi' crescono
Nuove leve per il Carnevale

Bimbi e ragazzi da ieri al lavoro nei capannoni sotto la supervisione degli organizzatori della kermesse

Il presidente del carnevale Eugenio Pisati insegna i trucchi ai bimbi
Piccoli ‘carristi’ crescono. Il Carnevale Cremasco non si ferma mai: dopo aver partecipato nelle scorse settimane alla sfilata estiva di Alba Adriatica, in questi giorni gli organizzatori della manifestazione sono al lavoro nei loro capannoni per insegnare ai giovani cremaschi i trucchi per costruire maschere di cartapesta coi fiocchi. L’occasione l’ha fornita ‘Insula dei bambini’, rassegna comunale che da qui al 15 settembre intratterrà le nuove generazioni con proposte d’ogni sorta. Il Carnevale Cremasco ha colto la palla al balzo e si è messo in gioco, spalancando le porte del suo ‘laboratorio’ in via Fermi, nell’area produttiva della Pierina. E’ stato proprio il presidente del Carnevale Eugenio Pisati, ieri pomeriggio, a dare il benvenuto al gruppo di ragazzi, che poi si sono messi al lavoro insieme ad un team di volontari. Manipolando stampi di gesso, colla di farina e ritagli di giornale, i bambini hanno realizzato subito diverse maschere. Un occhio di riguardo, naturalmente, è stato dato a quella tipica cremasca: al Gagèt còl sò uchet. Il laboratorio di cartapesta proseguirà fino a giovedì 5 settembre.

28 Agosto 2013