il network

Giovedì 16 Agosto 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. Il dibattito originato dagli ultimi fatti di cronaca nera

Sicurezza, Pdl all'attacco
"La giunta non fa niente"

Duro comunicato della capogruppo Zanibelli, che accusa il sindaco Bonaldi di sminuire e disinteressarsi del problema

Una veduta aerea di Crema
Laura Zanibelli, capogruppo in consiglio comunale del Pdl, interviene nel dibattito sulla sicurezza in città, rivolgendosi al sindaco e alla sua giunta che ancora una volta viene accusata di non ascoltare le proposte. «Perché — si legge, fra l’altro, in un suo comunicato — trincerarsi continuamente dietro un ‘non è vero, i dati della Prefettura dicono che la delinquenza non sta aumentando, è solo una percezione, non bisogna creare allarmismi’, eccetera? Mai una volta che il sindaco e la sua maggioranza prendano in considerazione le tante proposte fatte proprio per non creare allarmismo, comprovare i fatti, proporre soluzioni o ascoltarne di altre. Così difficile fare un consiglio aperto con la partecipazione delle istituzioni e delle forze dell’ordine, per tranquillizzare se il caso e proporre nuove soluzioni? Tant’è che è stato bocciato con la mozione relativa in consiglio comunale. No anche ad una commissione ad hoc, per conoscere ed esaminare i dati, e così, se il caso, contribuire a non creare allarmismo. Ricordiamo ancora la dichiarazione del capogruppo Pd in consiglio comunale, non in un luogo qualsiasi: bocciamo la mozione ma ci impegniamo a formulare una proposta sul tema sicurezza! Son trascorsi più di 4 mesi, di proposte neanche una!».

30 Agosto 2013